venerdì, aprile 2

Stoner ? Forse è una meteora. Lorenzo? Un forte galletto.


Un breve post a commento delle dichiarazioni di Capirossi riguardo Stoner. Le ho trovate quantomeno "originali". Per amore dei dati mi piace ricordare che Stoner è alla quarta stagione nella classe regina, Capirossi (vado a memoria) forse alla quindicesima. Stoner è stato campione del mondo nella massima categoria, Capirossi no. Stoner è anche arrivato secondo. Capirossi no. Quando sono stati compagni di squadra, nel 2007, Stoner gli ha dato 201 punti di distacco. Se smettesse di correre domani per andare a pescare in altomare o su un fiumiciattolo di montagna nella lontana australia, Stoner avrebbe già raccolto di più, nella classe regina, di quanto non abbia fatto il validissimo Loris che pure adoro. Comunque, per la cronaca, ecco le dichiarazioni di Capirossi, rilasciate a Riders e riportate da Repubblica.
"Stoner potrebbe rivelarsi una meteora. Ancora non so se abbia veramente la passione per le moto quanto me e Valentino. Ha un grande talento ma non una mentalità da vincente. La parola sacrificio per lui è troppo grande". Loris Capirossi riserva questo giudizio a Casey Stoner, pilota australiano della Ducati.  Lui vive col suo talento, non convive col sacrificio. Ma per essere completo devi anche saperti sacrificare".
Su Jorge Lorenzo i toni sono diversi: "Lorenzo a me piace molto perché è uno genuino, ignorante. Nel nostro linguaggio ignorante vuol dire uno che non ha paura, uno tosto. Lui è uno aggressivo anche nelle dichiarazioni, che spara quello che pensa, alle volte anche troppo. Purtroppo nel nostro mondo non puoi dire quello che pensi. Se no hai una vita corta, e lui è un po' così, un galletto". nella foto, Capirossi ai tempi della Ducati, da Wikipedia




4 commenti :

Telespalla Blog Sports and Races ha detto...

Non ci trovo niente di male nelle dichiarazioni di Loris , si vede benissimo che Stoner non ha il modo di vivere le competizioni come lui o Valentino , come Prost e Senna erano diversi .
Poi se uno non vince un mondiale non può rilasciare dichiarazioni sul suo pensiero ? Capirossi ha tutto il diritto di dire quello che pensa . Senza sindacare su chi ha vinto di più .

Max Barba ha detto...

E' che non definirei meteora uno che in fondo ha fatto ben più di me ...
Un saluto
Max

acorba67 ha detto...

da profano del motociclismo devo dire che il tuo ragionamento non fa una grinza...

dante ha detto...

mai sentito pilota dire che un altro è più forte di lui..............


Articoli correlati per categorie